A Bari per la pace nel Mediterraneo

Stampa articolo Stampa articolo

“Non ci potrà mai essere un’Europa stabilmente in pace, senza pace nel Mediterraneo”. Il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, ha usato questa metafora per lanciare l’incontro di riflessione e spiritualità per la pace nel Mediterraneo, che dal 19 al 23 febbraio prossimi vedrà radunati a Bari – insieme al Papa, che domenica concluderà l’incontro con una Messa da lui presieduta – vescovi provenienti da tre continenti: Europa, Asia e Africa. Ne parliamo con monsignor Antonino Raspanti (foto nel riquadro), vescovo di Acireale, vicepresidente della Cei e coordinatore del Comitato organizzativo.

Leggi tutto l’articolo di Maria Michela Nicolais su La Libertà del 22 gennaio

Pubblicato in Società & Cultura

Lascia un commento