Servizio Civile in Caritas: nuovi volontari

Stampa articolo Stampa articolo

Un’opportunità per i giovani: un anno da dedicare agli altri

Dedicare un anno della propria vita a servizio della collettività… Fino a 15 anni fa era un obbligo per i maschietti, oggi è un’opportunità per tutti. Occasione di cui godranno altri 24 giovani che il 15 gennaio 2020 hanno iniziato il Servizio Civile Universale in progetti della Caritas diocesana di Reggio Emilia-Guastalla.
Il servizio civile è un’opportunità per i giovani dai 18 ai 28 anni per vivere un’esperienza di crescita nell’incontro con le povertà, un anno da dedicare agli altri e a se stessi per condividere, formarsi e fare esperienza con altri giovani e per acquisire competenze spendibili nel mondo del lavoro (certificazione delle competenze acquisite, validità come punteggio aggiuntivo per la partecipazione ai concorsi della pubblica amministrazione, riconoscimento come tirocinio universitario).

I giovani svolgeranno il servizio civile in 5 progetti:
• 4 ragazzi saranno al Granello di Senapa ad animare minori e adulti principalmente all’interno del mondo della scuola e delle parrocchie;
• 2 ragazze svolgeranno il servizio presso il Centro di Aiuto alla vita nell’assistenza a donne in difficoltà e ai loro bambini;

Leggi il testo integrale dell’articolo di Gianmarco Marzocchini su La Libertà del 22 gennaio

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana

Lascia un commento