Pellegrinaggio di carità in Bosnia

Stampa articolo Stampa articolo

L’associazione “Fabio Vita nel Mondo” di Genova ha organizzato il consueto viaggio umanitario in Bosnia a cavallo del capodanno, dal 27 dicembre al 2 gennaio; in totale 23 persone, di ogni età, hanno viaggiato con 4 camioncini, carichi di materiale vario, e 2 pulmini. 4 erano i reggiani presenti.
L’associazione organizza diversi viaggi all’anno in Bosnia per portare aiuti umanitari soprattutto a famiglie che vivono in situazioni di grandi difficoltà: attraverso progetti, sostenuti da raccolte fondi e donazioni, si aiutano le famiglie a crescere i propri figli. Infatti, in Bosnia, il problema principale è proprio legato al sistema sociale: se una famiglia non è in grado di mantenere economicamente i figli, lo Stato li porta in orfanotrofio.

Continua a leggere tutto l’articolo di Jacopo Marziano su La Libertà del 22 gennaio

 

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento