Giornata del Seminario

Stampa articolo Stampa articolo

Domenica sensibilizzazione e colletta nelle nostre comunità

Domenica 26 gennaio, come ogni anno, si terrà la giornata di sostegno al Seminario della nostra Diocesi.
È sempre straordinario vedere come sia viva la sensibilità dei fedeli a sostegno dei giovani che rispondono positivamente alla chiamata del Signore al sacerdozio. È davvero importante che s’intensifichino le preghiere a Dio affinché la Chiesa di Reggio Emilia-Guastalla possa accompagnare, preparare e portare al sacerdozio nuovi giovani.
Spetta a ciascuno di noi trovare le parole per sensibilizzare il popolo a noi affidato, pregare per sempre nuove vocazioni e sostenere con la colletta di domenica lo studio e la preparazione dei nostri sedici seminaristi.

+ Massimo Camisasca

Domenica 26 gennaio celebreremo la Giornata diocesana del Seminario. Condividiamo nuovamente con i sacerdoti e con le comunità loro affidate il senso dell’appuntamento che, già da dodici anni, rappresenta un passo significativo nell’itinerario pastorale della Chiesa di Reggio Emilia-Guastalla. La finalità della proposta è sensibilizzare l’attenzione delle comunità cristiane al cammino di discernimento dei propri figli, in particolare dei giovani che Gesù invita a seguirLo lungo la strada del sacerdozio. È una responsabilità che appartiene radicalmente a ogni realtà ecclesiale: “La Chiesa, che per nativa costituzione è «vocazione», è generatrice ed educatrice di vocazioni” (Giovanni Paolo II, Pastores dabo vobis 35). La Giornata del Seminario suggerisce alle comunità tre modalità per riscoprire e accogliere la propria identità vocazionale: preghiera, testimonianza, sostegno economico.

Continua a leggere tutto l’articolo di don Alessandro Ravazzini, rettore del Seminario, su La Libertà del 22 gennaio

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana

Lascia un commento