90 anni per Umberto Borghi però il regalo lo ha fatto lui

Stampa articolo Stampa articolo

Lo scorso 8 gennaio il dottor Umberto Borghi, cavaliere Ordine al Merito della Repubblica, ha compiuto 90 anni. è nato l’8 gennaio 1930 a Gavassa (Reggio Emilia) e dal 1935 risiede a Correggio. Per festeggiare l’importante ricorrenza Umberto ha invitato parenti e amici ad un momento di festa iniziato con la Messa nella chiesa di Santa Chiara a Correggio. “Signore, siamo qui davanti a Te – ha detto il dottor Borghi nel saluto iniziale – per un momento di ringraziamento: Eucarestia vuol dire proprio rendimento di grazie, a Dio, Autore della vita”. La celebrazione eucaristica è stata presieduta da don Stefano Borghi e concelebrata da don Sergio Pellati e don Daniele Simonazzi.

Umberto Borghi, già direttore didattico del primo Circolo di Correggio dal 1979 al 1995, è oggi il decano dei dirigenti scolastici di Reggio Emilia e si occupa di ricerche storiche. “Non sono mai andato a scuola per il mio compleanno”, ricorda sorridendo, perchè l’8 gennaio era l’ultimo giorno di vacanze natalizie, per i ragazzini della sua generazione.
Giornalista pubblicista dal 1976, il dottor Borghi ha collaborato con quotidiani e periodici tra cui La Libertà. La passione per le ricerche storiche ha condotto Umberto a diventare, dal 1982, il principale redattore di Correggio Produce, pubblicazione annuale diffusa in occasione della fiera di San Quirino nella prima settimana di giugno.

Leggi tutto l’articolo su La Libertà del 15 gennaio

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento