Politica globale, fede oltre l’ostacolo

Stampa articolo Stampa articolo

Un commento al recente Discorso del Vescovo alla Città

Ho approfittato delle vacanze natalizie per riprendere in mano il Discorso “I cattolici italiani e la politica” rivolto dal Vescovo alla Città in occasione dell’ultima festa di san Prospero. Un tempo propizio per la lettura, quello del Natale: come scrive monsignor Camisasca, infatti, la ragione principale per cui la fede si interessa dell’ambito sociale e civile risiede proprio nel mistero dell’Incarnazione che la Chiesa ha appena celebrato.
La lettura del testo mi ha subito riportato al sofferto libro “In politica con più fede. Un nuovo partito dei cristiani?”, che ho pubblicato per Consulta nel 2012. Vi ho trovato tanti punti in comune con quel pensiero da me espresso otto anni fa in modo tumultuoso e un po’ logorroico, ma certamente scaturito dall’amarezza delle “divisioni” che lacerano la comunità, politica ed ecclesiale, oggi come (e forse più di) allora.

Continua a leggere tutto l’articolo di Edoardo Tincani su La Libertà del 15 gennaio

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana

Lascia un commento