San Giovanni della Fossa, eventi nel tempo di Natale

Stampa articolo Stampa articolo

Da La Libertà del 25 dicembre…

A San Giovanni della Fossa (Novellara) saranno due gli appuntamenti che caratterizzeranno il tempo natalizio.
L’immancabile appuntamento col presepio vivente, realizzato e allestito nell’area parrocchiale di San Giovanni, nell’unità pastorale Beata Vergine della Fossetta di Novellara, il pomeriggio di domenica 5 gennaio 2020 a partire dalle ore 17.30 (si veda la locandina riportata a fianco).
Saranno impegnati un centinaio di figuranti che animeranno l’area della storica Pieve nella rappresentazione della nascita di Gesù, con le scene classiche che vengono lette di volta in volta mentre ci si sposta da una capanna all’altra.
Due ettari di terreno dove trovano spazio antichi mestieri, animali, pastori, il castello di Erode e la capanna della Natività.
Tutta la rappresentazione è accompagnata dal coro parrocchiale di San Giovanni e Santa Maria della Fossa, diretto da Sara Fornaciari, che dall’interno della chiesa parrocchiale farà udire al pubblico più di venti brani legati al tempo di Natale.
In caso di maltempo la rappresentazione si svolgerà lunedì 6 gennaio alle 17.30.

L’altro evento “stabile” da ricordare è il presepio realizzato da Gabriele Fornaciari, storico sagrestano e campanaro, che attraverso meccanismi e automazioni ha realizzato cinque scene in movimento circolare.
Il presepio, realizzato nella parrocchiale di San Giovanni della Fossa, è visitabile tutte le domeniche mattina e su richiesta telefonando allo 0522.657641.

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento