Domenica al CERE presentazione pubblica del libro “Si chiama cancro”

Stampa articolo Stampa articolo
Domenica alle 18.30 al Circolo Equitazione di Reggio Emilia, in via Tassoni 156, presentazione pubblica del libro di Alessandra Ferretti, “Si chiama cancro. Smettiamo di avere paura”, ed. Aliberti, il cui messaggio è un invito a “ridimensionare” la percezione “terroristica” del cancro per un approccio il più possibile lucido e “razionale” alla luce dei dati sull’incidenza e sulle nuove tecniche e terapie di cura. 

Nel libro, Ferretti intervista i sette direttori di Struttura Complessa del nostro Irccs, i quali compongono la “classica” ripartizione del percorso oncologico negli ospedali: Fausto Nicolini (Direttore generale), Carmine Pinto (Oncologia medica), Claudio Pedrazzoli (Chirurgia oncologica), Cinzia Iotti (Radioterapia oncologica), Romano Sassatelli (Gastroenterologia ed endoscopia digestiva), Annibale Versari (Medicina nucleare), Alberto Cavazza (Anatomia patologica). Un capitolo è dedicato a Manuela Catellani, giornalista di “Medico e il cittadino” di Telereggio.

Il ricavato delle vendite del libro verrà devoluto alla Struttura Complessa di Oncologia Medica dell’Ausl Irccs di Reggio Emilia. 

Modererà l’incontro Francesca Codeluppi.

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento