CIB, nuovo corso

Stampa articolo Stampa articolo

Da La Libertà del 27 novembre

Nella mattina di lunedì 18 novembre il vescovo Massimo ha benedetto i nuovi locali di CIB srl, in via Calvi di Coenzo 1 a Reggio Emilia, impresa che rilancia una storia iniziata nel 1979, l’anno di fondazione del CIB. Presso il punto vendita di Mancasale sono stati presentati il Laboratorio di Pasticceria Bakery e il CIB Catering. Nel visitare i diversi reparti monsignor Camisasca ha voluto conoscere singolarmente ogni dipendente e ha espresso vivo apprezzamento per la varietà dei prodotti e per il prezioso servizio che CIB continuerà ad effettuare alle comunità nell’ambito ecclesiale (parrocchie, scuole materne, asili, case di riposo, cooperative sociali…). Da oggi presso la sede del CIB è inoltre aperto anche il magazzino per i privati (singoli e famiglie).
Prima della benedizione il Vescovo ha rimarcato il coraggio e la disponibilità del nuovo titolare, Carlo Ciliberti, nell’assumersi la responsabilità della continuità aziendale: la struttura, che a causa della crisi era a rischio cessazione, è stata in grado di garantire l’occupazione di tutti i dipendenti, assicurando così una stabilità economica alle famiglie coinvolte. Inoltre, in modo paterno, il pastore ha incoraggiato tutti i dipendenti a superare incomprensioni e screzi, inevitabili nel mondo del lavoro, per garantire una migliore collaborazione in vista del bene comune.

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento