Amici di Terra Santa

Stampa articolo Stampa articolo

Lunedì 2 dicembre la serata augurale con padre Faltas

Da La Libertà del 20 novembre

La tradizionale serata augurale natalizia degli Amici di Terra Santa – il gruppo animato e guidato da monsignor Gianfranco Gazzotti – si terrà lunedì 2 dicembre alle ore 19.30 presso il Ristorante self service “Rita”, in via Don Lucio Dallaglio, laterale di via Kennedy, di fianco alla chiesa San Pio X – Reggio Emilia. Sarà ospite della serata padre Ibrahim Faltas, che porterà alle centinaia di partecipanti all’incontro la sua esperienza nei luoghi santi.

Il francescano padre Faltas (nella foto con monsignor Gazzotti), già economo della Custodia di Terra Santa, è assai noto nella nostra città per i profondi legami di amicizia con monsignor Gazzotti e con gli Amici di Terra Santa.

Abuna Faltas, nato ad Alessandria d’Egitto il 2 febbraio 1964, ha compiuto gli studi in Egitto; ordinato sacerdote nel 1992, è stato parroco di Gerusalemme e responsabile della Basilica della Natività di Betlemme.

Direttore delle scuole francescane nella Città santa e responsabile per la Custodia di Terra Santa dei rapporti con Israele e palestinesi, durante la seconda Intifada fu coinvolto nell’assedio della basilica della Natività di Betlemme (2 aprile – 10 maggio 2002) e fu protagonista nelle trattative per trovare un accordo con i 240 militanti palestinesi che si erano rifugiati nella Basilica per sfuggire alla cattura da parte dell’esercito israeliano; accordo che arrivò dopo 39 giorni di assedio. Di quella drammatica esperienza ha reso testimonianza nel volume “Dall’assedio della Natività all’assedio della città”.

Le iscrizioni alle cena vanno effettuate ai seguenti contatti: E-mail d.gianfranco2015@libero.it; Paola 347.6878969; Deanna 347.5557746.

 

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento