Le Vigne di Matilde

Stampa articolo Stampa articolo

Nelle terre che appartennero un tempo alla Grancontessa Matilde di Canossa, quattordici artisti reggiani interpretano il territorio attraverso una cospicua selezione di dipinti, fotografie e vignette raccolte nella mostra “Le vigne di Matilde”, in programma dal 23 novembre al 24 dicembre 2019 presso la Cantina Albinea Canali (in via Tassoni 213 a Reggio Emilia).

L’esposizione, allestita nella Sala dei Cavalieri e nel Salone delle Capriate, presenta una quarantina di opere degli artisti Marco Arduini, Mirco Ambrogini, Brenno Benatti, Primo Canepari, Gianni Carino, Pietro Cinti, Gino Fontanesi, Silvano Fontanesi, Giuliano Giuliani, Carlo Maestri, Andrea Magni, Patrick Pioppi, Oscar Piovosi e Romano Salami. Realizzata con il patrocinio del Comune di Albinea, la mostra sarà inaugurata sabato 23 novembre alle ore 17. Saranno presenti, oltre agli autori invitati, Stefano Colli (Event Manager Cantina Albinea Canali), Luigi Borettini (curatore), Enzo Fontanesi (coordinatore) e i rappresentanti delle Istituzioni.

La collettiva sarà visitabile fino al 24 dicembre 2019, da martedì a sabato ore 8.30-12 e 15-18.30.

Ingresso libero.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0522 569505, canali@riunite.it, scolli@riunite.it. Nel periodo espositivo si terranno diversi incontri e spettacoli. Il programma completo sarà visibile sulla pagina Facebook della Cantina Albinea Cana-li: www.facebook/albineacanali.

Continua a leggere tutto l’articolo su “La Libertà” del 20 novembre

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento