Vezzano, il Vescovo per «Le Esperidi»

Stampa articolo Stampa articolo

Inaugurato l’ampliamento della Casa Residenza Anziani di La Vecchia

Grande festa nella mattinata di sabato 9 novembre per l’inaugurazione ufficiale, alla presenza del vescovo Massimo Camisasca, dei nuovi spazi della Cra (Casa Residenza Anziani) “Le Esperidi” a La Vecchia di Vezzano sul Crostolo, realizzati dopo un’importante opera di ristrutturazione dei locali. Hanno partecipato alla cerimonia le autorità, cittadini, ospiti, familiari, volontari della Protezione civile e Croce Rossa di Casina e personale della struttura completamente rinnovata. Sono stati ampliati i soggiorni, ristrutturate tutte le stanze di degenza, i bagni, gli arredi e spazi comuni. Sono stati inoltre rinnovati tutti gli impianti integrandoli con un moderno sistema di climatizzazione.

“Le Esperdi” è gestita dalla cooperativa sociale La Pineta ed è di proprietà della società Welfare Italia Spa. Monica Venturi, presidente La Pineta e coordinatrice della struttura, ha sottolineato che finalmente “sono terminati i lavori di ristrutturazione e quindi ci sembrava giusto e doveroso, nei confronti degli ospiti, familiari, operatori e delle istituzioni, festeggiare questo evento”. è poi intervenuto il sindaco di Vezzano Stefano Vescovi che ha elogiato la struttura, definendola una “grandissima famiglia”. Era presente Adriano Nicola, amministratore delegato della società proprietaria che ha investito oltre tre milioni di euro per la riqualificazione.

Continua a leggere tutto l’articolo di Matteo Barca su “La Libertà” del 20 novembre

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento