A Sassuolo la Messa dell’Artista

Stampa articolo Stampa articolo

Da La Libertà del 20 novembre

Come ormai tradizione consolidata la Scuola Corale G. Puccini di Sassuolo (foto) organizza per sabato 23 novembre alle ore 18.30 presso il Duomo di San Giorgio la Messa Sassolese dell’Artista giunta alla 36a edizione. L’evento, che unisce la santità del luogo e della celebrazione alla spiritualità della musica sacra, gode del patrocinio del Comune di Sassuolo (presente con il gonfalone) e della collaborazione di numerosi circoli artistici culturali sassolesi, della Banda “La Beneficienza” e dei media locali. Economicamente indispensabile poi il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e di BPER Banca.

La parte musicale, costruita per seguire con assoluta coerenza le varie fasi della Messa, prevede brani di Handel, Lecot, De Marzi, Gjeilo, Burgio, Lotti, Temple, Vivaldi e verrà eseguita dalla Corale Puccini, dal Coro Puccini Junior diretto da Veronica Zampieri, accompagnati all’organo da Simone Guaitoli. La direzione è naturalmente affidata a Francesco Saguatti.

Come consuetudine il maestro Saguatti introduce nella Messa dell’Artista un nuovo brano facente parte del programma del Concerto di Natale: nel caso specifico si tratta del Gloria Patri dal Lauda Jerusalem di Vivaldi. Si ricorda che il Concerto di Natale della Corale Puccini è programmato per il 21 dicembre alle ore 21 a Sassuolo nel Duomo di San Giorgio ed il giorno seguente a Modena alle ore 16 nella chiesa di San Francesco.

Al termine della celebrazione il Gruppo Pittori “J.Cavedoni” di Sassuolo offrirà alla Pinacoteca della Messa dell’Artista presso la Corale Puccini un quadro a carattere musicale eseguito da un socio del gruppo.

Pellegrina Pinelli

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento