Campagna Abbonamenti 2020: Sempre più vicino ai lettori

Stampa articolo Stampa articolo

Ecco cinque buone notizie per chi legge La Libertà

Ci piace dare good news, i lettori lo sanno. E così, nel lanciare la campagna abbonamenti a La Libertà per il 2020, ne vogliamo presentare cinque. Tutte insieme. Per essere “sempre più vicino ai lettori”, come dice lo slogan.

La prima bella notizia è che le quote d’abbonamento per il 2020 restano invariate. Non mancherebbero i motivi per ritoccarle all’insù, ma per quest’anno teniamo chiuso il cahier de doléances.

  • ABBONAMENTO CARTACEO: 55 euro
  • ABBONAMENTO DIGITALE: 40 euro
  • ABBONAMENTO FULL (cartaceo+digitale): 65 euro
  • ABBONAMENTO SOSTENITORE: 100 euro

CLICCA QUI PER VEDERE I PACCHETTI ONLINE DEGLI ABBONAMENTI 

Avvertenza: il bollettino di conto corrente postale sarà accluso nel cellophane dell’edizione del prossimo 20 novembre.

La seconda è un “premio di tempestività”: ai primi 200 abbonati che rinnoveranno entro Natale l’abbonamento daremo in omaggio il libro “Di luci e di ombre. Dialoghi sulla vita quotidiana” di Massimo Camisasca e Edoardo Tincani, edito quest’anno da Aliberti.

Una terza bella notizia: con l’aiuto di due giovani che stanno svolgendo uno stage presso la redazione diocesana, Jasmine Bourezg per la Scuola Enaip “Don Magnani” e Gabriele Di Simone tirocinante di UniMoRe, abbiamo ideato una campagna social per diffondere la lettura del giornale diocesano nella fascia di età 19-30 anni: rispondendo al nostro invito su Instagram o WhatsApp i giovani tramite La Libertà App (che presto sarà arricchita di nuove funzioni) potranno leggere il giornale gratuitamente per tre mesi e poi garantirsi l’abbonamento digitale con uno sconto del 75%.

Quarta bella notizia: abbiamo pensato di venire incontro anche alle esigenze di quanti non ricevono La Libertà in modo sufficientemente puntuale (cioè il mercoledì o giovedì, al più tardi il venerdì) a causa delle falle del servizio postale, oppure di coloro che non hanno tempo di leggerla tutte le settimane, ma hanno comunque piacere di tenersi collegati alla vita della Diocesi.
Lanciamo perciò da questo mese la possibilità dell’abbonamento in edicola: presso la nostra redazione sono in vendita dei carnet da 20 oppure 30 coupon (a un costo per edizione ridotto rispetto al prezzo di copertina) con i quali il lettore, quando lo desidererà, potrà ritirare la copia de La Libertà, a partire dal mercoledì mattina, nella propria edicola di fiducia.

La quinta bella notizia è che tra pochi giorni presenteremo, dopo il concorso fotografico estivo degli “Oratori scattanti”, un’altra iniziativa che coinvolgerà i lettori nel corso delle prossime settimane.
L’abbiamo già annunciata alla cena de La Libertà, lo scorso 12 ottobre a Borzano: i dettagli prossimamente su queste pagine.

Cinque belle notizie, cinque modi per essere sempre più vicino ai lettori, vecchi e nuovi. Grazie per l’attenzione e per la vostra fiducia!

La Libertà

Pubblicato in Articoli, Associazioni, Slide, Società & Cultura, Vita diocesana

Lascia un commento