Rwanda, Serve l’ampliamento del Centro scolastico

Stampa articolo Stampa articolo

Agosto 2010: veniva inaugurato a Munyaga, in Rwanda, il Centro scolastico intitolato alla maestra reggiana Aurora Giovannini e costruito con grande impegno e tenacia dal Gruppo Rwanda “Padre Tiziano” onlus. Attualmente il centro scolastico è frequentato da 1.260 allieve ed allievi tra i 6 e i 12 anni, dalla prima alla sesta classe. Il ministro della Pubblica Istruzione rwandese ha ora stabilito per legge che sia eliminato il doppio turno che permetteva di ospitare il doppio degli studenti nella stessa aula. Ogni classe di alunni deve seguire le lezioni sia al mattino che al pomeriggio. Per allinearsi a questa disposizione occorre costruire altre quattro aule capaci di ospitare ciascuna 50 alunni. La spesa prevista è di circa 150.000 euro.

Continua a leggere tutto l’articolo di gar su “La Libertà” del 30 Ottobre

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento