Il Lions Club Albinea alle celebrazioni del IV centenario della B.V. della Ghiara

Stampa articolo Stampa articolo

Ricorre quest’anno a Reggio Emilia il IV Centenario della Traslazione della Miracolosa Immagine della Beata Vergine della Ghiara nel Tempio, a lei edificato tra la fine del sec. XVI e gli inizi del XVII. La cerimonia si svolse il 12 maggio 1619.
La ricorrenza centenaria viene ricordata con un ampio programma celebrativo, che vede la presenza del Lions Club Albinea “Ludovico Ariosto”, in considerazione della rilevanza storica, religiosa e artistica dell’avvenimento.
Domenica 3 novembre alle ore 16.30 nella Sala Civica di Albinea il Club, con il patrocinio del Comune di Albinea, promuove un incontro di studio, rivolto ai soci e aperto al pubblico, con il prof. Carlo Baja Guarienti sul tema “Marchino ed altri miracoli: le origini del culto della Madonna della Ghiara”. Laureato a pieni voti in Lettere Classiche presso l’Università di Ferrara, dove ha conseguito il dottorato in “Modelli, linguaggi e tradizioni nella cultura occidentale”, si è perfezionato in Discipline Storiche nella Scuola Normale Superiore di Pisa.
Docente nell’Ateneo ferrarese e socio corrispondente della Deputazione di Storia Patria per le Antiche Provincie Modenesi-Sezione di Reggio Emilia, è stato borsista e relatore presso Warburg Institute, Christian-Albrechts-Universität zu Kiel, Università di Bologna, Università di Siena, Istituto di Studi Rinascimentali (Ferrara), Fondazione Centro Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo (San Miniato).
È autore di importanti studi sulla storia reggiana. Si segnalano la monografia Il bandito e il governatore. 

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento