Portofranco attivo nel cantiere

Stampa articolo Stampa articolo

Il Centro di aiuto allo studio allo «Scaruffi», a Reggio

Chi passa per via Filippo Re o via Bellaria a Reggio si rende conto della vastità del cantiere che sta eseguendo una ristrutturazione che porterà al miglioramento sismico e, dunque, della sicurezza dell’istituto Scaruffi- Levi-Tricolore in via Filippo Re 8. I lavori sono iniziati in luglio e dureranno una decina di mesi. L’ingresso dell’Istituto è ubicato ora nella piazza del Popol Giost, in via Roma. Il Centro di aiuto allo studio Portofranco ha ancora la possibilità di utilizzare le aule della scuola per le proprie attività e con l’inizio dell’anno scolastico ha riaperto le iscrizioni e iniziato le lezioni. Nonostante i disagi che questo cantiere comporta, circa 35 volontari, fra docenti in attività e in pensione, professionisti e studenti, continuano ad offrire gratuitamente aiuto nello svolgimento dei compiti, nell’acquisizione di un metodo di studio e delle conoscenze disciplinari ai ragazzi iscritti.

Continua a leggere tutto l’articolo su La Libertà del 23 Ottobre

 

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento