Pentecoste ottobrina a Montericco

Stampa articolo Stampa articolo

Preghiera, cammino e condivisione nel Pellegrinaggio dei Popoli

È stata Fatima a lanciare l’idea di questo pellegrinaggio durante una riunione dell’ufficio Migrantes della Diocesi. Quarantasei anni, brasiliana, è originaria di Fortaleza, quella splendida cittadina del nord est famosa per le sue spiagge turistiche e per un’economia che marcia a gonfie vele rispetto ad altre parti più povere della grande nazione sudamericana.

Fatima è da 20 anni in Italia e lavora come OSS, operatrice socio sanitaria: “Quando persone provenienti da diverse parti del mondo vivono in uno stesso territorio, hanno bisogno di incontrarsi, di conoscersi, di scambiare esperienze, perché altrimenti il rischio è quello di creare delle comunità chiuse, dei ghetti, dove si cerca di ricreare un po’ dell’atmosfera della propria patria, con le stesse abitudini, gli stessi cibi eccetera eccetera… non accorgendosi che solo allargando la propria visuale si può vedere quanto si può crescere e migliorare accogliendo le diversità”.

Continua a leggere tutto l’articolo di Giuseppe Maria Codazzi su La Libertà del 23 Ottobre

 

 

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento