A Marola la Festa della Castagna

Stampa articolo Stampa articolo

Caldarroste e vin brûlé nelle domeniche 20 e 27 ottobre

Caldarroste, vin brûlé, mercatini, folklore e intrattenimento per i più piccoli: la 56ª edizione della Festa della Castagna di Marola è entrata nel vivo dopo la domenica d’esordio del 13 ottobre. Promossa dall’Associazione Turistica ProMarola in collaborazione con il Comune di Carpineti, Carpineti da Vivere, Ideanatura e gli esercizi commerciali del paese, la manifestazione è in programma anche nelle ultime domeniche di ottobre, il 20 e 27, e si snoda come sempre intorno al padellone di piazza Giovanni da Marola che con i suoi oltre due metri di diametro permette di cuocere 200 chili di marroni alla volta.
Tutto intorno impazzerà il mercato, che offre prodotti tipici dell’Appennino e dell’artigianato locale, mentre i ristoratori locali si sono attrezzati per proporre menù a base di castagne e savurett, dai tortelli alle torte.

Continua a leggere l’articolo su La Libertà del 16 ottobre

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento