Giornata mondiale della vista

Stampa articolo Stampa articolo

Conoscere. Prevenire. Attenzione puntata sulla vista, tra controlli gratuiti e scoperte da condividere. Si concentrerà su questi aspetti la Giornata mondiale della Vista che verrà organizzata giovedì 10 ottobre in tantissime città d’Italia dalle Sezioni Territoriali dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, in collaborazione con l’Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità. Un evento di grande importanza anche in relazione al forte aumento della miopia e alle tante patologie della vista per cui è necessario fare prevenzione. In tutta Italia verranno allestiti punti informativi in piazza e, a seconda delle località, si potrà fruire di check-up oculistici oppure partecipare a conferenze informative tenute da esperti del settore che potranno rispondere a domande e dare indicazioni su come, dove e a chi rivolgersi in caso di necessità.  

A Reggio Emilia la giornata mondiale è l’occasione per continuare a diffondere cultura sul tema della disabilità visiva e la Sezione Territoriale dell’UICI proporrà, oltre alla consueta attività informativa,  esami della vista gratuiti alla cittadinanza sia giovedì 10 ottobre, dalle 9:00 alle 12:00, sia venerdì 11 ottobre, stesso orario. Gli screening, che si terranno nella sede dell’UICI in Corso Garibaldi 26 saranno condotti da medici specialisti, che metteranno a disposizione gratuitamente la loro professionalità. Un importante appuntamento rivolto sia agli adulti sia ai bambini, in particolare quelli che non hanno mai effettuato un controllo oculistico. Una preziosa opportunità per prendersi cura della propria salute e di quella dei propri cari. Per informazioni e prenotazioni 0522.435656.

“Ringrazio sentitamente il Dott. Dante Bagnacani e la Dott.ssa Paola Pantaleoni per la disponibilità che ci riservano in queste occasioni – dice Chiara Tirelli, Presidente UICI di Reggio Emilia – si parla tanto di prevenzione ma, in realtà, troppe sono ancora le persone che rischiano gravi compromissioni alla loro vista per mancanza di controlli e cure adeguate. Mi auguro che in molti vorranno cogliere questa opportunità,  rivolta quest’anno anche ai bambini”.

Secondo l’OMS nel mondo ci sono 217 milioni d’ipovedenti e 36 milioni di ciechi (per un totale di 253 milioni di disabili visivi). Ben 1,2 miliardi di persone hanno bisogno d’occhiali e, tra l’altro, la miopia è in forte aumento nel mondo. Per questo è importante che tutti possano accedere a un’assistenza oftalmica e a cure adeguate. Anche in Italia ancora troppe persone non si sottopongono regolarmente a visite oculistiche. L’obiettivo è sensibilizzare cittadini e istituzioni sulla tutela del più importante dei cinque sensi: a livello mondiale otto casi di disabilità visiva su dieci sono evitabili.

Per Info UICI Sezione Territoriale di Reggio Emilia telefono 0522.435656;  lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 9:00 alle 12:00; mercoledì dalle 15:00 alle 18:00.

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento