Avventura educativa lunga 150 anni

Stampa articolo Stampa articolo

A Pieve di Guastalla la lezione magistrale di Barbara Rossi

Sabato 14 settembre a Pieve di Guastalla si è svolto l’annunciato workshop “Un’avventura educativa lunga 150 anni”. L’appuntamento si è rivelato ricco per gli spunti di riflessione che ha offerto, utili a tessere una fitta rete di interscambio operativo per diffondere a tutto tondo i temi dell’educazione. Ha aperto i lavori Donato Natuzzi, presidente del Cda della Scuola dell’infanzia del Bambino Gesù (nella foto, di Fausto Franzosi).
Dopo i saluti istituzionali di don Nildo Rossi, parroco di Guastalla, sono intervenuti nell’ordine Camilla Verona, sindaco di Guastalla, Matteo Artoni, vicesindaco con deleghe a Scuola, Welfare e Politiche giovanili, Sandra Rompianesi, presidente Fism di Reggio Emilia, e Luca Iemmi, presidente Fism Emilia Romagna.

Il segretario nazionale della Fism Luigi Morgano ha trattato il tema “Quale futuro per la Scuola Paritaria”.
Dopo l’intervento di Stefano Costanzi, dirigente scolastico, ha preso la parola Barbara Rossi, docente di Didattica e Pedagogia all’Istituto Superiore di Scienze Religiose – Facoltà Teologica di Milano, che ha tenuto una lezione magistrale dal titolo “Sinite parvulos venire ad me; la cura e l’accoglienza nella scuola dell’infanzia di ispirazione cristiana”.

Leggi tutto l’articolo su La Libertà del 25 settembre

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento