I.S.S.M. “Peri-Merulo”: Summer School 2019 – a Castelnovo il primo concerto della nuova edizione

Stampa articolo Stampa articolo

Reggio Emilia, 21 agosto 2019 – Prendono il via i concerti della 8° edizione della Summer School. Giovedì 22 agosto alle ore 21, nella Chiesa della Risurrezione di Castelnovo ne’ Monti, in via 1° maggio, inaugurerà il mese di concerti tra Reggio Emilia e l’Appennino Julia Liubimova, soprano, e Renato Negri, organo. Il duo eseguirà un ricco programma con musiche di Bohm, Puccini, Pergolesi, Cherubini, Vavilov, Frescobaldi, Bach, Bruhns, Haendel, Vivaldi e Giordani.

Julia Liubimova, al Conservatorio Statale “Rimsky-Korsakov” di San Pietroburgo, sotto la guida della famosa mezzosoprano russa Irina Bogacheva, nel 2016 ha conseguito la laurea in Canto lirico e nel 2019 ha ottenuto il Dottorato in Canto lirico. Ha al suo attivo numerose partecipazioni sul palcoscenico del Teatro Accademico dell’opera e del balletto del Conservatorio statale Rimsky-Korsakov di San Pietroburgo, mentre recentemente ha debuttato nella Sala della Filarmonica di Novosibirsk accompagnata dall’omonima Orchestra Sinfonica diretta da Alim Shakh tenendo anche un concerto monografico dedicato al compositore vivente russo Boris Lisitsin interpretando in prima esecuzione assoluta il Poema sinfonico vocale “Marina” su testi della poetessa Marina Tsvetaeva.

Renato Negri è organista titolare nella chiesa di San Francesco da Paola di Reggio Emilia (organo inserito nell’Orgelführer Europa, prestigiosa guida agli organi più importanti del continente) e organista titolare del Teatro Municipale «Romolo Valli». È Direttore Artistico della rassegna Soli Deo Gloria. Organi, Suoni e Voci della Città. Diverse sue interpretazioni sono state presentate da Paolo Terni a Rai Radio Tre. A seguito della donazione da parte della famiglia Ovi Chicchi nel 2007 dell’organo meccanico Hillebrand, insegna Organo all’Istituto Superiore di studi musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti “Achille Peri – Claudio Merulo”.

Il prossimo concerto si terrà lunedì 26 agosto alle ore 21 nella Sala Concerti dell’Isituto “Claudio Merulo” di Castelnovo ne’ Monti con il concerto conclusivo della Master Class di Clarinetto tenuta da Fabrizio Meloni e Giovanni Picciati. L’ingresso al concerto è libero e limitato ai posti disponibili. L’intero calendario dei concerti è consultabile sul sito peri-merulo.it.
Anche quest’anno la Summer School si rivela un importante progetto formativo e praticamente unico nel suo genere che incrementa in modo significativo l’offerta del Peri-Merulo, completando un quadro di attività che abbraccia tutti i dodici mesi dell’anno. Uno sforzo reso possibile dalla scuola mettendo in campo risorse e competenze in uno sforzo corale, grazie anche al sostegno di amministrazioni locali e privati che si dimostrano capaci di una visione illuminata e progettuale della politica culturale, anche in tempi di grandi criticità come sono quelli odierni. A questo contribuiscono i numerosi sponsor del territorio che testimoniano un legame dell’Istituto radicato nella provincia di Reggio, dagli appennini alla pianura passando ovviamente per la città capoluogo: sono Coopservice, Industrial Packaging, Bper Banca, il Rotary Club di Reggio Emilia, il Castello di Sarzano e Reire le realtà imprenditoriali che credono nel valore della Summer School. A questi si aggiungono gli enti e le amministrazioni che da ormai 8 anni collaborano alla realizzazione di un grande appuntamento per le loro comunità: Comune di Reggio Emilia, Comune di Castelnovo ne’ Monti, Comune di Scandiano, Comune di Casina, Comune di Ventasso e la Fondazione Manodori.

 

Giacomo Prencipe

Ufficio Stampa Issm Peri-Merulo

3396126307

Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura

Lascia un commento