«Cuori in trincea» a Cavola di Toano

Stampa articolo Stampa articolo

Al Cavolaforum (Cavola di Toano) un recital, intitolato “Cuori in trincea”, ha reso omaggio alle portatrici carniche e venete della Grande Guerra. Per il centenario di fondazione dell’Associazione Nazionale Alpini, celebrato nella novantaduesima Adunata nazionale tenutasi a Milano (proprio nel capoluogo lombardo infatti l’8 luglio 1919 nacque l’A.N.A.) il 10, 11 e 12 maggio scorsi, il Coro “Vocilassù” di Toano, dal 2010 diretto dal maestro Armando Saielli, ha realizzato il recital rappresentato a Cavola lo scorso 19 luglio, in una serata presentata dal giornalista Gabriele Arlotti. Una scelta artistica non inusuale, quella del sodalizio canoro toanese, che già nel 2011 aveva celebrato i centocinquant’anni dell’Unità d’Italia con il suo primo recital “Addio mia bella addio”, replicato anche fuori provincia.

Continua a leggere tutto l’articolo di Domenico Amidati su La Libertà del 31 luglio

Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura

Lascia un commento