LabAnalysis investe nella società reggiana SIL Engineering

Stampa articolo Stampa articolo

Integrare le rispettive competenze per espandere ulteriormente ciascuno i propri servizi. A vent’anni dalla sua fondazione, SIL Engineering, società reggiana di servizi specializzata nella consulenza e progettazione in materia di ambiente, igiene e sicurezza del lavoro, accoglie nella propria compagine sociale LabAnalysis Group, azienda a conduzione familiare di Pavia con 630 dipendenti specializzata nei servizi analitici per i settori ambientale, farmaceutico, agrofarmaceutico e alimentare.

SIL Engineering ha ceduto a LabAnalysis il 70% delle azioni. I suoi due titolari, Massimo Sambuchi e Andrea Bonori, resteranno amministratori della società con il 15% ciascuno. LabAnalysis porterà la propria attività nei laboratori di SIL Engineering (attualmente con marchio iLab), che così ne sarà il punto di riferimento in Emilia Romagna.

«Con LabAnalysis – precisa Bonori -, abbiamo la possibilità di estendere i nostri servizi di consulenza a livello nazionale, dal momento che il gruppo è presente in tutta Italia con i suoi otto laboratori dislocati in tutto il paese». Aggiunge Sambuchi: «In LabAnalysis porteremo il nostro know how di consulenza, che rappresenta il punto forte della nostra ventennale attività».

Dal canto suo, LabAnalysis Group, che controlla le aziende LabAnalysis, Laserlab, Chemservice e Ircpack, aveva due obiettivi che con l’operazione vengono realizzati. «Anzitutto – spiega il presidente e fondatore della società, Luigino Maggi – intendevamo rafforzare le nostre strutture e consolidarci nel settore della consulenza, in particolare quella sulla sicurezza sul lavoro e sull’igiene industriale. Lo facciamo legandoci ad un’azienda importante e radicata sul territorio che copre diverse aree che a noi ancora mancavano (vedi ad esempio la sicurezza nei cantieri)».

Prosegue Maggi: «Altra strategia dell’operazione è quella di aprire una nuova sede operativa di campionamento per matrici ambientali, che ancora in Emilia Romagna non avevamo. Per farlo abbiamo scelto la società reggiana».

Per gli aspetti legali e contrattuali LabAnalysis è stata assistita dallo Studio GDC Corporate & Tax e per l’attività di Advisory e due diligence da Kon Group. Per gli aspetti contrattuali e fiscali Sil Engineering è stata assistita dallo Studio Ppi & Partner e per l’assistenza legale dallo Studio Franzoni Dittamo.

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento