Circa 300 iscritti alla “Marcia dei due laghi”: vittoria di due podisti della Calcestruzzi Corradini

Stampa articolo Stampa articolo

Domenica 21 luglio si è tenuta la seconda delle sei prove del Circuito Podistico della Montagna, organizzato come ogni anno dal Centro Sportivo Italiano di Reggio Emilia, e si è rivelata un successo con circa 300 iscritti alla “Marcia dei due laghi” di Casina, tra giovani, competitiva e non competitiva. L’Atletica Castelnovo Monti ha vinto la classifica società con ben 50 presenze, grazie alle quali ha preceduto la Polisportiva Scandianese. Al terzo posto i ragazzi dell’Atletica Scandiano.

Andrea Bergianti e Gloria Aleotti, entrambi atleti della Calcestruzzi Corradini Rubiera, hanno tagliato per primi il traguardo della 38^ edizione della “Marcia dei 2 Laghi” di Casina, organizzata dal Real Casina e dalla Commissione podismo del Csi rappresentata da Maria Azzolini.
Bergianti ha vinto al termine di una sfida all’ultimo metro contro l’ottimo Fabi Pinelli della Amorotto Trail Carpineti, preceduto al fotofinish di soli 4 secondi.
Splendido testa a testa anche fra le Assolute, con la sempreverde Rita Bartoli che ha duellato con la giovanissima Gloria Aleotti, di soli 18 anni, che nel rush finale ha avuto la meglio nei confronti della pluridecorata campionessa dell’Impresa Po di Reggiolo.

Andrea Bergianti, vincitore Assoluti maschile

 

Gloria Aleotti e Rita Bartoli all’arrivo

 

TUTTI I VINCITORI
Nello specifico nella categoria Uomini A, ossia gli Under 40, vince appunto Andrea Bergianti, mentre negli Uomini B, quindi tra gli atleti dai 40 ai 49 anni, trionfa Fabio Pinelli. Negli Uomini C, ossia gli atleti dai 50 ai 59 anni, taglia il traguardo per primo Luca Iori classe ’63 della Polisportiva Sampolese, davanti all’ottimo Luciano Aguzzoli, classe ’58, dell’Atletica Scandiano. Negli Uomini D, quindi gli ultra sessantenni, Iones Favali, classe ’54, arriva al traguardo prima dei diretti rivali. Nelle Donne A (meno di 50 anni) la Aleotti precede appunto la Bartoli, mentre nelle Donne B, vince Monica Bondioli della Corradini Rubiera.

Tra i giovani varie conferme, come Francesca Tincani dell’Atletica Castelnovo Monti, trionfatrice nelle Cadette, mentre nei pari età di sesso maschile esulta Michele Galimberti dell’Atletica Reggio. Si conferma sul podio anche Martina Bolognesi della Sampolese nelle Ragazze, mentre nei boy taglia il traguardo un altro volto noto: Ben Barilli dello Scandiano. Matilde Cozzolino, Vanessa Reverberi, Beatrice Circhirillo, Paolo Gambino, Nick Barilli e Alessandro Manfredotti son invece i vincitori delle sei categorie degli Esordienti.

Maria Azzolini del Csi con un membro dell’organizzazione

SALTA LA CORSA DI CERRETO ALPI

La terza prova del Circuito Podistico della Montagna, prevista per domenica 28 giugno, quindi domenica prossima, a Cerreto Alpi, è stata annullata dagli stessi organizzatori per problemi logistico-organizzativi, tant’è che il prossimo appuntamento con il Curcuito podistico avrà luogo domenica 4 agosto con la 29^ edizione della Panoramica di Villaminozzo.

 
Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento