Solstizio d’Estate: un altro successo per Laboratorio Lesignola

Stampa articolo Stampa articolo

Una serata con tanta partecipazione, vicinanza e calore attorno a Laboratorio Lesignola e all’apertura della seconda Comunità per minori residenziali nelle colline matildiche

Grande successo per la seconda edizione del Solstizio d’Estate organizzata da Laboratorio Lesignola, cooperativa sociale che da anni si occupa di minori e adolescenti. La partecipazione è stata superiore all’anno precedente e oltre 200 persone tra grandi e bambini hanno reso indimenticabile una serata di emozioni, divertimento e ottimo cibo.

Nello splendido scenario delle colline matildiche, la seconda edizione del Trofeo Lesignola disputato tra le due formazioni Sonavox Sartitalia e Rossi Timbri, amiche storiche della cooperativa, è stata aggiudicata a quest’ultima, ma il trionfo è stato di tutti i partecipanti con un clima di sano sport, amicizia e allegria al quale hanno partecipato come giocatori o giudici i ragazzi di Laboratorio Lesignola.

A seguire i ragazzi della Classe di Fiati di Insieme dell’  Istituto Superiore di Studi Musicali “Achille Peri – Claudio Merulo” hanno incantato i partecipanti con un intrattenimento musicale circondati dalle poesie e dalle fotografie realizzate dalla cooperativa durante le attività con i minori, in attesa del momento conclusivo: la cena preparata dalla cucina di Lesignola  che con l’aiuto e il supporto di amici e volontari ha riscosso grande apprezzamento in ogni piatto proposto e nella cura mostrata.

La serata oltre a evidenziare tanta partecipazione, vicinanza e calore attorno a questa realtà e alla sua Comunità per minori residenziale, ha permesso la raccolta di offerte che saranno destinate all’apertura della seconda Comunità per minori residenziali di Laboratorio Lesignola necessaria a rispondere alle richieste e ai bisogni sociali non solo del territorio reggiano ma di tutta l’Emilia-Romagna.

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento