Dal centro… al mondo!

Stampa articolo Stampa articolo

Festincontro: speciale sull’edizione numero 35

Quest’anno la festa diocesana dell’Azione Cattolica è stata scoppiettante e piena di novità. Non solo sono aumentate le serate, raddoppiando quasi le conferenze, i concerti e gli spettacoli, ma come AC ci siamo spostati in pieno centro a Reggio Emilia, al parco Cervi, ospitati dalla parrocchia di Sant’Agostino.
Non sarà però questo l’articolo che descrive le varie serate, altri in queste pagine ne parleranno molto meglio di me, ma qui vorrei soffermarmi a ringraziare veramente chi ha dato corpo e anima per la buona riuscita della festa, sacrificando serate, notti e giorni. E ci è riuscito alla grande!

Penso a chi, fin da subito, ha reso letteralmente bollente il telefono per chiamare musicisti, artisti, relatori, giornali, Comune, permessi, sponsor, fornitori, sacerdoti a celebrare, amici e conoscenti a servire ai tavoli o a montare le strutture. E chi più ne ha più ne metta! Un elenco lunghissimo di cose.
Penso a chi ha passato le notti con gli auricolari nelle orecchie ad organizzare il montaggio delle strutture, a chi pensava ad ogni ora del giorno ad organizzare la cucina, la paninoteca o i camerieri.
Penso a chi ha gestito gli stand: associativo, bar, del libro, della pesca (in rigoroso ordine di percorrenza a piedi), che ogni giorno apriva e chiudeva.

Il mio pensiero va anche a coloro che hanno ricevuto tanti messaggi e con pazienza hanno risposto a tutti; alle discussioni, che ci aiutano ad essere fratelli e a crescere nella Fede; a tutte le parole che ci siamo detti per sostenerci l’un l’altro.
A chi si è riconosciuto, anche solo un poco, e anche a chi non si è riconosciuto va il mio GRAZIE!

Tutte queste persone sono il volto bello dell’AC: non potevo nominarli tutti perché in 2.000 battute non ci sarei riuscito.
Un ultimo pensiero va a tutti voi che siete venuti, anche solo per pochi minuti: la vostra presenza ci ha riempito di gioia e noi speriamo di avervi fatto vedere la bellezza di essere Chiesa, di essere AC!

Andrea Cavazzoni
presidente diocesano di Azione Cattolica

Leggi questo e tutti gli altri articoli sul Festincontro nell’inserto “L’Uomo e la Chiesa” su La Libertà del 19 giugno

Pubblicato in Articoli, Associazioni, Slide

Lascia un commento