Al Corpus Domini cittadino festa col vescovo Adriano

Stampa articolo Stampa articolo

Le novità nella lettera del Vicario generale della Diocesi

Da La Libertà del 12 giugno

Giovedì 20 giugno il Centro Comunicazioni sociali trasmette in diretta la Messa nella solennità del Corpus Domini e la successiva processione alla Ghiara. La diretta si può seguire su Teletricolore (canale 10) e in streaming su YouTube/La Libertà Tv (raggiungibile anche da www.diocesi.re.it) e sulla pagina Facebook.

Mi è caro rinnovare l’invito al Corpus Domini cittadino di giovedì 20 giugno, celebrazione inserita nel calendario giubilare della Ghiara.
– Alle 19.00, in Cattedrale: Celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo emerito Adriano nel 60° di Ordinazione presbiterale, concelebrata dal vescovo Massimo, dai presbiteri e dai diaconi. Segue la Processione eucaristica dalla Cattedrale alla Ghiara percorrendo la via Emilia, che il vescovo Massimo concluderà con la benedizione impartita nella Basilica e il canto del Magnificat davanti all’immagine della Madonna della Ghiara. Sarà animata dalla Cappella Musicale in collaborazione con i Cori parrocchiali della Citta e delle Aggregazioni.

Alle 18.30, nella cripta del Duomo, la Messa sarà preceduta da una breve cerimonia per la nuova epigrafe installata su di una parete, il cui testo è stato composto dal vescovo Massimo a ricordo del grande restauro della Cattedrale avvenuto durante l’episcopato del suo predecessore, monsignor Caprioli.

Si chiede in tutte le chiese della Città di sospendere le Messe vespertine; tutti i sacerdoti della Diocesi sono invitati a concelebrare, rendendo grazie con monsignor Caprioli per il suo Giubileo sacerdotale.
I sacerdoti e i diaconi sono invitati a portare camice e stola bianca si preparano nella sagrestia grande (per la partecipazione alla cerimonia in cripta non si indossano i paramenti, ma subito dopo c’è lo spazio per prepararsi).
Il Gruppo Diocesano di Servizio trasferirà dalla sagrestia del Duomo alla sagrestia della Ghiara le custodie dei camici e altri abiti personali dei preti e dei diaconi.
Rinnovati dai doni della Pentecoste, camminiamo insieme guidati dallo Spirito.

Alberto Nicelli
Vicario generale

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento