Pattinaggio, La Torre: pieno successo per i Memorial Emili e Gibertoni

Stampa articolo Stampa articolo

Pieno successo per il doppio memorial che ha visto impegnata La Torre con la sua sezione pattinaggio, durante l’ultimo fine settimana, al Palahockey Fanticini. Se domenica, infatti, è andato in scena il 41° Memorial Edmeo Gibertoni, in ricordo dello storico dirigente grigiorosso, la giornata di sabato è stata dedicata al primo Memorial Emili. Una scelta, quella di ripensare i due giorni della tradizionale manifestazione, compiuta dalla Torre quest’anno, per ricordare la sua giovane atleta Emili Formisano, scomparsa a inizio gennaio sulle nevi del Corno di Renon, a causa di un tragico incidente in slittino, che è costato la vita anche alla mamma Renata Dyakowska.

La responsabile della sezione pattinaggio Anna Zecchini, visibilmente commossa, ha introdotto così la prima giornata di gare, rivolta alle atlete più piccole: “D’accordo con la famiglia, abbiamo voluto organizzare questa iniziativa, per mantenere vivo, con un momento di festa, il ricordo di Emili e la sua passione per il nostro sport”.

Complessivamente un’ottantina gli atleti coinvolti: presenti, oltre alla società organizzatrice, le reggiane Traghettino, Vanguard (che ha vinto entrambi i trofei) e Bagnolo, insieme alle piacentine Gymnasium Roller School e Lepis.

Nella foto  gli atleti della Torre che hanno partecipato ai due Memorial

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento