Banner Amazon 120x600

Montagna: scuole FISM in festa

Stampa articolo Stampa articolo

È stata una vera giornata di festa quella che hanno vissuto le scuole Fism della montagna il 7 maggio 2019 a Cerredolo di Toano. Circa duecento bimbi delle scuole dell’infanzia: “Mater Dei” di Castelnovo ne’ Monti, “Sacro Cuore” di Casina, “Amorotti Bazzani” di Carpineti, “L’aquilone” di San Giovanni di Querciola e la scuola ospitante “San Giovanni Paolo II” di Cerredolo, si sono ritrovati per il loro incontro annuale, per condividere il loro progetto educativo e per dimostrare ancora una volta la loro presenza attiva sul territorio nell’educazione dei più piccoli.

Tutti vestiti (anche le insegnanti) con una maglia verde-speranza con riportante la scritta “B come Bambino”, frase presa dal libro di Papa Francesco, proprio per dare centralità ai veri protagonisti di queste scuole ossia i bambini. Luisella Biggi (coordinatrice pedagogica Fism per la montagna) nel suo saluto inziale ha proprio ripreso una frase di Beatrice Alemagna: “Un bambino è una persona piccola, con piccole mani, piccoli piedi e piccole orecchie, ma grandi pensieri”. I bimbi sono il nostro futuro e dobbiamo prenderci cura di loro partendo dalla scuola.

Presenti anche il sindaco di Toano Vincenzo Volpi che ha ringraziato le insegnanti di cui ha elogiato la professionalità e la serietà. E il sindaco di Carpineti Tiziano Borghi che ha ribadito l’impegno della comunità per garantire la pluralità educativa. Presenti anche alcuni sacerdoti presidenti delle scuole: don Giovanni Ruozi, monsignor Guiscardo Mercati, don Luigi Giansoldati che ha portato il suo saluto di parroco ospitante.

La festa è entrata nel vivo con l’animazione del gruppo Magic Ghiro che ha fatto ballare, cantare e divertire il folto numero di bambini. Poi tutti in corteo il trasferimento alla scuola dell’Infanzia locale per un momento conviviale e alla fine il rientro nelle proprie scuole un po’ stanchi ma carichi e felici con il ricordo nel cuore di una bella giornata vissuta all’insegna dell’amicizia e della gioia. L’appuntamento è per l’anno prossimo.

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento