Sabato in Ghiara è convocata la Famiglia dei Servi di Maria

Stampa articolo Stampa articolo

La comunità dei Servi di Maria di Reggio Emilia vuole condividere con tutta la Famiglia dei Servi di Maria (frati, suore, laici) la gioia di celebrare il quarto centenario dell’inaugurazione del Santuario e della traslazione dell’immagine della Beata Vergine che ricorre il 12 maggio 1619. Le cronache ci dicono che allora l’evento era stato a lungo preparato sia dalla Città di Reggio come anche dall’Ordine dei Servi di Maria. “Il P. Generale dei Servi di Maria Baldisserra Bolognetti, nativo di Bologna, volle concorrere alla solennità con l’indire a Reggio il Capitolo delle tre Province di Lombardia, di Mantova e di Bologna, il che diede occasione ai reggiani di ascoltare ben otto Padri Serviti di gran valore, che disposero le anime a trarre frutto dal solennissimo evento”. Si dice poi che “seguivano la processione quattrocento Religiosi Servi di Maria, venuti per il Capitolo, e tutti lieti di partecipare alla Solennità”. Negli ultimi due secoli i Servi di Maria non hanno potuto celebrare questa ricorrenza centenaria perché allontanati da Reggio a causa delle soppressioni. Ora è nostro desiderio ricordarlo insieme alla Diocesi e alla Città che per l’occasione hanno predisposto una serie di importanti eventi religiosi e culturali.

La nostra comunità si è impegnata a sollecitare la partecipazione di tutta la nostra Famiglia a questo evento dando vita ad una giornata dei Servi di Maria, che avrà luogo sabato 11 maggio 2019. Hanno assicurato la loro presenza il Priore generale e il suo Consiglio, i Priori provinciali delle Province italiane. Anche le Priore generali e i responsabili delle altre componenti servitane hanno accolto l’invito. Il consiglio dell’organismo che riunisce le componenti della Famiglia dei Servi ha accolto con favore l’iniziativa e si è impegnato a programmare con noi questo incontro che conserva alcune caratteristiche della Marcia dei Servi.

Leggi tutto l’articolo di padre Cesare Antonelli su La Libertà dell’8 maggio

 

Pubblicato in Archivio, Articoli

Lascia un commento