Casalgrande, adorato il Crocefisso di San Bartolomeo

Stampa articolo Stampa articolo

Da La Libertà dell’1 maggio

In occasione della celebrazione del Venerdì santo il grande Crocefisso della chiesa di San Bartolomeo a Casalgrande Alto è stato adorato dai fedeli dell’unità pastorale “Maria regina della Pace” riuniti nella pieve.
È stata la prima volta, dopo il restauro di circa vent’anni fa, che il Crocefisso è stato deposto a terra.
C’è voluto il lavoro di un gruppo di alpini con tre scale per tirarlo giù, visto che si tratta di un Crocefisso a misura umana, alto quasi due metri e molto pesante.

Solange Baraldi

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento