Le reliquie di santa Bernadette da Lourdes a Fiorano

Stampa articolo Stampa articolo

Da La Libertà del 1 maggio

La Basilica della Beata Vergine del Castello di Fiorano, santuario mariano della diocesi di Modena-Nonantola, si prepara al mese di maggio, dedicato alla Madonna. Mercoledì 1° maggio la Basilica accoglie le reliquie di santa Bernadette Soubirous, provenienti da Lourdes. Per celebrare il 175° anniversario della sua nascita ed il 140° della morte, il santuario francese ha promosso il pellegrinaggio europeo delle reliquie di Bernadette. Saranno 34 le diocesi italiane che le ospiteranno nel 2019, dal 27 aprile al 24 agosto, per prima Alessandria, poi Modena-Nonantola, per chiudere con Aversa e Albano.

Le reliquie arriveranno nella mattinata del 1° maggio, accompagnate con il Rosario per le vie del paese, fino ad arrivare al Santuario. Dalle ore 12 verranno esposte nella basilica per la venerazione dei fedeli. Alle ore 15 è prevista la recita della coroncina della Divina Misericordia, seguita, alle ore 16, dalla santa Messa con gli ammalati e il sacramento dell’Unzione degli infermi. Alle ore 18 catechesi sui messaggi di Lourdes e alle ore 19 celebrazione dei Vespri.

Alle ore 20.15 è previsto l’arrivo di monsignor Erio Castellucci arcivescovo-abate di Modena-Nonantola, salutato dal sindaco e dalle autorità che, alle ore 20,30, celebrerà la solenne Messa pontificale. Durante tutta la giornata funzionerà anche un punto ristoro nel Salone del Pellegrino.

La parrocchia di San Giovanni Battista, a cui è affidata la cura e la valorizzazione della basilica barocca, nata per volontà del Duca Francesco I nel complesso di palazzi e parchi della Delizia Estense sassolese, ha predisposto un ricco calendario di cerimonie e momenti di preghiera nel mese di maggio, per chi vuole salire al santuario come pellegrino, in un anno speciale, ricorrendo il centenario dell’incoronazione della immagine miracolosa della Madonna con Bambino, ospitata nella chiesa, il 27 settembre 1989, quando il santuario fu elevato al titolo di Basilica Minore da san Giovanni Paolo II.

Solange Baraldi

Su La Libertà tutto il programma dettagliato del’arrivo delle reliquie

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento