Congresso per i 130 anni con l’impegno di Riccardi

Stampa articolo Stampa articolo

Si aprirà a Buenos Aires il giorno 18 luglio 2019 l’83° Congresso della Società Dante Alighieri “Italia, Argentina, Mondo: L’italiano ci unisce” per festeggiare i 130 anni della Società, nata nel 1889 ad opera di un gruppo di intellettuali guidati da Giosuè Carducci.
Il primo convegno che si svolge fuori Europa, presso l’Universidad Catolica Argentina: un programma intenso in un luogo lontano che vuole sottolineare lo spirito di corpo della Dante nel mondo.
La collocazione del Congresso a Buenos Aires in particolare evidenzia la sintonia con i numerosissimi Comitati operanti in Argentina, 103, che rappresentano un polmone di grande respiro per la Dante stessa, come ha sottolineato il presidente Andrea Riccardi (al centro del tavolo, nella foto del 22 marzo, ndr).
In preparazione del Congresso si terranno, a livello nazionale, gruppi di lavoro per approfondire temi quali la rete dei Comitati nel mondo, la formazione dei docenti per la promozione dell’italiano, il rapporto tra lingua e cultura e le buone pratiche per la gestione dei Comitati.
Sono invitati a Buenos Aires i 122.000 tra soci e studenti e i 480 Comitati presenti nel mondo.

Leggi tutto l’articolo di Maria Alberta Ferrari su La Libertà del 10 aprile

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento