GMG diocesana in Ghiara sui passi del sordomuto Marchino, guarito da Maria

Stampa articolo Stampa articolo

Sabato 13 aprile alle 20 con il vescovo Massimo Camisasca

È a tema mariano la XXXIV Giornata Mondiale della Gioventù, secondo l’indicazione di Papa Francesco: il titolo dell’incontro, che sarà vissuto a livello di Diocesi, è infatti “Ecco la serva del Signore, si compia in me la tua parola” (Lc 1,38). La Chiesa di Reggio Emilia-Guastalla, attraverso il suo Servizio per la Pastorale Giovanile, da alcuni anni propone questo momento specificamente agli adolescenti (fascia di età 14-19 anni). L’appuntamento per i ragazzi, con i sacerdoti e gli educatori che ne accompagnano i cammini formativi nelle comunità, è per sabato 13 aprile a partire dalle ore 20. Il luogo, a pochi giorni dell’avvio del Giubileo della Madonna della Ghiara, non poteva che essere la Basilica mariana della città di Reggio Emilia, in corso Garibaldi.

Il difficile equilibro tra parola e ascolto e, per converso, tra mutismo e sordità, sarà il filo conduttore tematico della veglia. Il programma: la GMG diocesana inizierà sul sagrato della Ghiara, ascoltando e guardando la storia del sordomuto guarito, Marchino, disegnata da Francesco De Benedittis e scritta dal fratello Matteo, poi i partecipanti entreranno nel chiostro dei Servi di Maria, accanto al Santuario, che per l’occasione diventerà il “giardino interiore” della coscienza di ogni ragazzo, e con una suggestiva animazione video e audio, dalle finestre superiori, arriveranno delle domande per i ragazzi presenti: con una speciale connessione ai loro cellulari saranno aiutati a riportare sulla loro vita gli stimoli della vicenda di Marchino, rispondendo sul momento e visualizzando le risposte nelle animazioni sui muri del chiostro. Infine si andrà in chiesa per ascoltare il brano dell’Annunciazione e il dialogo tra il vescovo Massimo Camisasca e alcuni ragazzi delle scuole superiori dell’unità pastorale di Montecchio-Aiola.

La serata sarà animata dal coro e dai musicisti dell’Istituto Diocesano di Musica e Liturgia “Don Gigi Guglielmi” con alcuni rinforzi di cori parrocchiali.

Per motivi organizzativi, è necessario iscriversi all’evento online sul sito diocesano a questo link https://labottegadinazareth.it/percorsi-formativi/14-19-anni/gmg-diocesana/.

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento