Il calcio dei piccoli

Stampa articolo Stampa articolo

In festa con Biberon, Debuttanti e Cuccioli

Da La Libertà del 3 aprile

Ultimo atto del torneo Don Bosco, giunto alla 28a edizione, con la festa finale delle categorie Biberon a 5 e a 7, Debuttanti a 5 e Cuccioli a 5, che il 24 marzo ha visto impegnate ben 32 formazioni che si sono date battaglia dal mattino fino a mezzogiorno e per tutto il pomeriggio sui quattro campi allestiti per l’occasione in via Agosti. Non ci sono stati né vincitori né vinti, in quanto si è trattato di una grande festa dello sport che ha coinvolto quasi 500 persone tra bambini, genitori, dirigenti e arbitri. Al termine di ogni partita Tiziano Campisi, designatore del calcio a 7 del settore giovanile del Csi provinciale, ha consegnato una medaglia ricordo ad ognuno dei quasi 200 bambini che hanno preso parte alla competizione. Alcune formazioni, quelle dei Biberon a sette, hanno infatti giocato sul nuovo sintetico, mentre le altre squadre a 5 delle categorie Biberon, Debuttanti e Cuccioli si sono date battaglia sugli altri tre terreni di gioco in erba, creati appositamente sul campo adiacente al sintetico, in via Agosti.

Tante anche le bimbe in campo, che si sono messe in evidenza per atletismo, grinta e capacità tecniche. Grande soddisfazione da parte del Comitato provinciale del Csi che, con questa festa conclusiva, ha chiuso una manifestazione che aveva visto ai nastri di partenza ben 127 formazioni, dieci in più della passata edizione.

Lorenzo Chierici

 

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento