A Rivalta per “Un amore difficile”

Stampa articolo Stampa articolo
 
La Cooperativa Anemos invita a partecipare allo spettacolo “Amore all’imporvviso” che un gruppo di giovani disabili ha preparato sotto la guida del regista Mauro Incerti
 
Il laboratorio teatrale è uno strumento interessante, efficace e molto gradito ai partecipanti perché ognuno si  sente protagonista con il suo modo di pensare, le sue emozioni e trova negli altri accoglienza e possibilità di confronto.
L’abilità del conduttore aiuta ognuno a uscire da se stesso, a guardare persone e situazioni da un altro punto di vista e a sperimentare nuove strade relazionali. 
Il laboratorio teatrale promosso dalla Cooperativa Anemos con un gruppo di giovani, che frequentano i progetti collettivi, è iniziato lo scorso settembre con la guida di Mauro Incerti e la preziosa collaborazione degli educatori Rosaria e Stefano e il sostegno del Circolo Pigal.
Il laboratorio, interamente autofinanziato dal gruppo dei Progetti collettivi, si svolge con cadenza settimanale: i giovani si sono confrontati su diverse tematiche e ne hanno scelta una sulla quale hanno deciso di lavorare per dare vita ad uno spettacolo. E’ nata così “La Compagnia del Mistero” che propone a tutti nella serata di mercoledì 10 aprile alle 20.30 presso il teatro “Corso” di Rivalta in Via S.Ambrogio, 9 lo spettacolo “UN AMORE DIFFICILE”.
 
 
Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura

Lascia un commento