E Massenzatico c’è

Stampa articolo Stampa articolo

Torneo Don Bosco, sul trono dei Bocia

Da La Libertà del 27 marzo

Si è conclusa con le ultime finali, che si sono giocate nel pomeriggio del 16 marzo, la 28a edizione del torneo giovanile Don Giovanni Bosco del Centro Sportivo, che aveva ancora in sospeso l’assegnazione degli ultimi titoli. Sul terreno di gioco di Gavasseto sono scesi in campo gli atleti della categoria Bocia, quindi i bimbi nati negli anni 2008-2009, che hanno dato vita a due finali davvero emozionanti.

Ad aprire le danze sono state Arsenal e Virtus Bagnolo, con i bagnolesi che sono saliti sul terzo gradino del podio, vincendo 3-1, contro i ragazzi della parrocchia di Cadelbosco. A seguire i ragazzi del Real Massenzatico allenati dall’ottimo Roberto Incerti, si sono imposti col punteggio di 3-0 sui padroni di casa dell’Invicta Gavasseto, aggiudicandosi così l’ultima corona in palio di questa 28a edizione.

Sempre sabato 16 marzo si sono giocate anche le finali della Fase Blu della categoria Primavera, che vedeva impegnati i ragazzi del 2008-2009, con la Giac corsara sul campo del Codemondo, dove ha battuto Quaresimo col risultato di 4-2, mentre nella categoria Arcobaleno, sempre per la Fase Blu, è arrivata la vittoria dell’Fc Sesso per 4-3 agli shoot out, ai danni della Novellara Sportiva.

Il torneo Don Bosco ha visto il proprio atto conclusivo domenica 24 marzo, con la festa finale per i più piccoli, in via Vasco Agosti a Reggio Emilia; qui erano protagonisti i Biberon a 5 e a 7, i Debuttanti a 5 e i Cuccioli a 5. Ne riferiremo in una prossima edizione del nostro giornale.

 

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento