Giovani Unindustria: training sul passaggio generazionale

Stampa articolo Stampa articolo

L’esperto Davide Mondaini ha illustrato dati e strategie in un partecipato momento formativo

Il Gruppo Giovani di Unindustria Reggio Emilia ha organizzato presso l’agriturismo La Razza un incontro dal titolo “Family Business Strategies”.

Un gruppo di 25 imprenditori ha svolto una giornata di training per preparare ed accelerare la leadership delle nuove generazioni con la guida di Davide Mondaini, ideatore e Presidente di Family Business Academy e docente Economia e Organizzazione presso l’Università di Bologna.

A livello nazionale i dati registrano un 25% di pmi guidate da leader di settant’anni e un 27% con un punto di riferimento di 60 anni. Da qui risulta evidente come tra cinque anni oltre il 50% di queste aziende avrà un evidente problema di governance, con la difficoltà di strutturare veri Consigli di Amministrazione, nei quali i familiari siano realmente coinvolti nel processo di gestione, con il rischio di depotenziare un importante strumento decisionale, di controllo e di governance.

E’ apparsa chiara, inoltre, la difficoltà di questi soggetti ad aprirsi a nuove managerialità e a capitali terzi, che deriva dall’irrisolta gelosia per il proprio universo aziendale.

Una situazione che rischia di costituire un limite all’espansione e allo sviluppo e certamente complica le fasi del passaggio generazionale.

Abbiamo discusso di governance, pianificazione strategica e controllo delle performance, continuità generazionale e comunicazione interna, creazione di valore e finanza d’impresa. La modalità di confronto che abbiamo scelto è stata volutamente non didattica, ma dialettica e partecipativa, per consentire di calare la teoria nella normale vita aziendale e soprattutto per inquadrare la vita e il futuro delle pmi che caratterizzano il nostro territorio. Non sono mancate sorprese e la consapevolezza di determinati aspetti critici all’interno delle proprie realtà – ha spiegato Enrico Giuliani, Presidente dei giovani industriali reggiani – Come Associazione il nostro compito è aiutare le nuove generazioni in questo delicato passaggio. Da tempo ci siamo attivati per porre l’attenzione su questa che è un’urgenza trasversale a tutti i settori e comparti industriali, sulla quale è necessario porre in atto azioni di lunga visione e strutturate”.

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento