Nuoto in festa

Stampa articolo Stampa articolo

Successo dell’evento reggiano, in via Melato, con il Circuito provinciale promosso dal Csi

È stata un vero successo in termini di numeri la seconda prova del circuito “Nuoto in festa” che si è svolta alla piscina di via Maria Melato a Reggio Emilia. Giunto alla sua quinta edizione, il circuito sta continuando anno dopo anno ad aumentare il numero di iscritti. Patrocinate dal Comitato provinciale Csi le quattro prove previste hanno preso il via a inizio gennaio, a Carpi, con l’organizzazione della società Uninuoto, per proseguire domenica 3 marzo a Reggio Emilia, per l’appunto, sotto l’egida del Csi Nuoto Ober Ferrari, mentre i prossimi due appuntamenti saranno a Castelnovo Monti il 7 aprile e a Bibbiano il 7 maggio.

Alla prova di domenica 3 marzo a Reggio hanno partecipato 370 ragazzi e bambini della scuola nuoto e agonisti delle categorie Esordienti C e B delle società della nostra provincia affiliate al Centro Sportivo Italiano.
Proprio il fatto che alla gara partecipassero gli allievi della Scuola nuoto ha reso il circuito particolarmente interessante, dando la possibilità a bambini e ragazzi che non fanno agonismo di cimentarsi in qualche prova di nuoto per valutare magari la scelta dello sport da praticare in futuro.

I partecipanti alla gara avevano dai 6 ai 13 anni e sono stati suddivisi in 4 momenti diversi, per consentire a tutti i genitori di salire sulle gradinate ad assistere alle gare dei loro figli.
Alle 8.30 hanno iniziato Ragazzi e Giovanissimi, ossia i nati dal 2006 al 2009, per poi cedere il posto, dopo le premiazioni, ai Pulcini (2010 e 2011).
Alle 11.15 è scesa in acqua la seconda fascia dei Pulcini (2012 e 2013) e per finire alle 12.15 è stata la volta degli Agonisti delle categorie C e B.

Leggi tutto l’articolo di Lorenzo Chierici su La Libertà del 13 marzo

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento