Rosario e digiuno in vescovado insieme a monsignor Massimo Camisasca

Stampa articolo Stampa articolo

Mercoledì 20 febbraio alle ore 20, nella cappella del vescovado di Reggio Emilia, si reciterà il Rosario insieme al vescovo Massimo, che ha promosso l’iniziativa in ascolto della Lettera del Santo Padre al Popolo di Dio riguardante gli abusi sessuali, di coscienza e di potere commessi da parte di alcuni membri del corpo ecclesiale.  Al termine del Rosario si fa digiuno.

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana

Lascia un commento