Delegazione sudafricana in visita ad Unindustria Reggio Emilia

Stampa articolo Stampa articolo

Allo studio nuovi progetti di cooperazione industriale internazionale, in collaborazione con Comune e Fondazione E 35

Si è tenuto nei giorni scorsi nella sede di Unindustria Reggio Emilia un incontro dedicato al Sudafrica e al settore automotive. Il Presidente dell’Associazione Fabio Storchi – insieme all’assessore comunale alle relazioni internazionali Serena Foracchia, e al Sottosegretario alla Presidenza della Giunta della Regione Emilia-Romagna Giammaria Manghi – hanno ricevuto la delegazione sudafricana guidata da Dineshan Moodley, direttore dell’Agenzia di Sviluppo Industriale dell’Automotive sudafricano e composta da docenti delle più importanti università sudafricane interessate a sviluppare progetti di ricerca in collaborazione con la realtà reggiana, tra cui Unimore ed Unindustria.

L’incontro – a cui hanno preso parte diverse aziende reggiane – è stato un momento di verifica dell’iniziativa che ha portato alla nascita del recentissimo Chamdor Automotive Hub situato a 40 km da Johannesburg in Sudafrica, che include un’officina meccanica, un gommista e una carrozzeria attrezzati con macchinari di sei aziende reggiane (Airtec, Flexbimec, F.lli Menabò, Intec, Nexion e Termomeccanica GL).

Sono state discusse le condizioni per promuovere altri cinque nuovi Automotive Hubs, come auspicato da David Makhura, premier del Gauteng, la più importante e ricca Regione del Sudafrica.

Unindustria Reggio Emilia e il Comune di Reggio Emilia – tramite la Fondazione E 35 e l’AIDC sudafricana – stanno lavorando sulle condizioni necessarie per replicare l’esperienza di questo primo progetto pilota di cooperazione industriale, che ha come valore aggiunto due aspetti: fungere da showroom per le imprese reggiane e fornire la formazione tecnica ai giovani sudafricani che lavoreranno nell’Automotive Hub.

L’obiettivo è di allargare l’esperienza ad altre aziende del settore automotive.

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento