Calendario liturgico 7-8 febbraio

Stampa articolo Stampa articolo

Giovedì 7 febbraio – Festa della Beata Vergine della Porta

In tutte le parrocchie e comunità religiose della Diocesi si celebra la festa della Beata Vergine della Porta, patrona di Guastalla e, dal 1986, patrona della nostra Diocesi, insieme alla B. V. della Ghiara. Le letture e i testi della festa saranno disponibili sul sito diocesano.

In questi anni, con il santuario diocesano inagibile, era stata sospesa la Messa presieduta dal Vescovo a Guastalla. In occasione dell’avvio ufficiale dei restauri, il Vescovo Massimo presiederà nella Concattedrale di Guastalla alle 18.30 del 7 febbraio la solennità della Patrona della Diocesi. La liturgia sarà animata dal Coro dell’ex-Vicariato guastallese.

TESTI LITURGICI

VESPRI

LODI

 

Venerdì 8 febbraio – V Giornata di preghiera e riflessione contro la tratta di persone.

Dal 2015, per iniziativa di Papa Francesco, si celebra oggi la Giornata di preghiera e riflessione contro la tratta di persone: l’8 febbraio, infatti, è il giorno della memoria (facoltativa) di Santa Giuseppina Bakhita (+1947), originaria del Sudan, che fu venduta come schiava e riscattata da un console italiano; battezzata, entrò nelle Canossiane di Verona, dove per 50 anni ha ricoperto compiti umili e semplici offerti con generosità e semplicità. Per chi vorrà fare la memoria, le letture bibliche sono quelle del giorno, le orazioni e i testi della Liturgia delle Ore saranno disponibili anche sul sito diocesano.

 

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana

Lascia un commento