Reggio: Polizia locale riunita per il patrono

Stampa articolo Stampa articolo

“La Polizia locale di Reggio Emilia ha saputo costruire e tenere vivo, anche nell’anno che si è appena concluso, un rapporto di dialogo, fiducia e prossimità con i cittadini e di fruttuosa collaborazione con le altre istituzioni, confermando il proprio impegno e la propria professionalità, in linea con quanto realizzato in questi anni: diventare e restare un punto di riferimento per tutti”. L’ha detto il 21 gennaio in Sala del Tricolore il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi, intervenuto per la festa di san Sebastiano, patrono della Polizia locale. Sono stati presentati da parte del comandante Stefano Poma i risultati dell’attività 2018 del Corpo, dopo la benedizione del personale e dei mezzi di servizio in piazza e la messa in Cattedrale presieduta da monsignor Alberto Nicelli.

Il 2018 è stato l’anno di avvio della realizzazione della nuova sede del Comando della Polizia locale nel quartiere della Stazione centrale, “un progetto – ha detto Vecchi – che offre una struttura adeguata all’operatività della Polizia locale e va nella direzione di aumentare il presidio del territorio e favorire la coesione sociale in un quartiere complesso della città.Il 2018 ha visto una stretta collaborazione tra la Polizia locale, istituzioni cittadine e forze dell’ordine sul tema della sicurezza e del presidio del territorio. Molto significativo è stato, in quest’ambito, anche l’esito positivo della collaborazione intrapresa tra Amministrazione comunale, Polizia locale e cittadini grazie ai 18 Gruppi di controllo di comunità, che coinvolgono centinaia di residenti”.

Leggi l’intero articolo su La Libertà del 30 gennaio

FESTA POLIZIA MUNICIPALE 2019

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento