La Diocesi forma “Volontari nel Mondo”

Stampa articolo Stampa articolo

Percorso di orientamento al servizio e alla missione in 4 “weekend” dal 1° marzo

La Chiesa di Reggio Emilia-Guastalla, attraverso il suo Centro Missionario e la Caritas diocesana, in collaborazione con Reggio Terzo Mondo, Case della Carità e Servi della Chiesa, propone alla cittadinanza una nuova edizione del percorso “Volontari nel Mondo”. Si tratta di un itinerario di formazione e orientamento al servizio e alla missione. “Il corso – spiegano gli organizzatori – si rivolge non solo a chi vuole partire per un periodo di volontariato all’estero, ma anche a chi desidera mettersi in gioco, prendersi il tempo per riflettere, vivere in comunità con altre persone, per entrare in relazione con realtà che troviamo sul territorio e approfondire le motivazioni che possono portare a scegliere di fare un’esperienza di missione”.

La formazione comprende quattro weekend residenziali (da venerdì sera a domenica pomeriggio) presso la casa comunitaria “Il Sicomoro” di Santa Maria della Fossa (Novellara, Reggio Emilia) nelle seguenti date: 1/2/3 marzo; 22/23/24 marzo; 12/13/14 aprile; 3/4/5 maggio.

Negli ultimi tre anni hanno partecipato al corso 69 persone, di cui 12 sono partite per un periodo da  6 mesi fino a due anni in missione, e altre 6 persone si sono impegnate attivamente sul territorio attraverso il percorso di Servizio Civile.

Contatti:

all’attenzione di Marco Bernini: missioni@cmdre.it oppure tel. 0522.436840;

all’attenzione di Elena Gaiti: info@rtm.ong oppure tel. 0522.514205.

Per maggiori informazioni: http://cmdre.it/attivita/corsi/volontari-nel-mondo-2018-2019/

Una ragazza che ha partecipato al corso e successivamente è partita in missione, disponibile per un’intervista/testimonianza, è Giorgia Nicoletti (339.3988385).

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana

Lascia un commento