Banner Amazon 120x600

Da Minozzo un inno alla pace

Stampa articolo Stampa articolo

La parola più bella – che esprime con le sue poche lettere i concetti di Perdono, Amore, Carità, Esistenza – è Pace. E quando la preghiera è canto, diventa anche un inno al Signore forte e profondo, inno che Emanuele Milani, classe 1989, di Minozzo, ha saputo cogliere e tramutare in una composizione. Basandosi sulle lettere comuni alle parole “Salam” “Shalom” e “Pacem” è nato “A-M.”, canto plasmato in occasione di “Alif, Aleph, Alfa”, incontro interculturale avvenuto il 16 dicembre a Reggio.

Il giovane compositore (foto) ha diretto personalmente il gruppo di cantori con rappresentanti delle tre religioni monoteiste, in una sinfonia di voci dove si volevano sottolineare i punti che accomunano le tre professioni. Emanuele spiega…..

 

Continua la lettura su “La Libertà” del 9 gennaio

Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura

Lascia un commento