Coro «Giaches De Wert», concerto a Santo Stefano

Stampa articolo Stampa articolo

Il Coro “Giaches De Wert” invita tutti i cittadini novellaresi e non solo, al Concerto di Natale che si terrà nella splendita cornice della Collegiata di Santo Stefano mercoledì 26 dicembre alle ore 16. Sarà, ancora una volta, l’occasione per ricordare insieme, con musiche e canti, la nascita di Gesù, umile re di pace. Ricorrendo quest’anno il centenario della fine della prima guerra mondiale (1915-1918), detta anche “la Grande Guerra”, vorremmo cogliere questa occasione per ricordare le vittime di quel conflitto, senza dimenticare le vittime di tutte le altre guerre, anche di quelle ancora in atto oggi. Contestualmente, vorremmo dedicare il concerto a tutte quelle persone che hanno speso la loro vita e profuso i loro sforzi per costruire ponti di pace, ad esempio: M.L. King – Simone Weil – Gandhi – Papa Giovanni – Albert Schweitzer – Andrej Dmitrievič Sacharov – Madre Teresa di Calcutta e tantissimi altri. Per il presente non possiamo non ricordare Papa Francesco, quale autorevole e attualmente forse unico referente a livello mondiale. 

Intanto domenica 28 ottobre, nella Sala del Consiglio Comunale, il Coro Giaches De Wert ha tenuto il concerto “Come in un film”. Insieme alla voce recitante di Anna Maria Meliga, il coro ha condotto per mano il pubblico in un emozionante tour di bellissimi film, con un’interpretazione delle colonne sonore apprezzatissima dal numeroso pubblico presente e sottolineata dai numerosi e caldi applausi. Unico neo, la sala – causa scarsità di posti – non ha permesso a tutti i convenuti di entrare.
Il 26 dicembre vi aspettiamo numerosi, tutti quanti disponibili ed aperti ad accogliere il messaggio di tolleranza, accoglienza e amore che promana dal Natale, per diventare tutti, se lo vogliamo, operatori di pace.

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento