Domenica 16 dicembre concerto “Soli Deo Gloria” nell’Aula Magna Pietro Manodori dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Stampa articolo Stampa articolo
Il momento più alto e simbolico di tutte le 14 edizioni di Soli Deo Gloria.
Alif Aleph Alfa. Innalziamo le nostre voci, giubilando, a Dio! Una prospettiva culturale di dialogo ebraico, cristiano, musulmano.
Ebrei, Cristiani, Musulmani uniti per unico messaggio di Pace, lanciato con il linguaggio universale della Musica ed espresso con lo strumento musicale più bello che Dio ci ha donato: la voce umana.
Fra i cantori ebraici ci sarà Alberto Sermoneta, Rabbino Capo di Bologna.
Fra i cantori cristiani ci sarà Alessandro Ravazzini, Presibitero e Rettore del Seminario cattolico della Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla.
Fra i cantori musulmani ci saranno Ahmed Athahma e Yousif Yousif Elsayed Elsamahy,due Imam di Reggio Emilia.
Al termine, i tre gruppi, ebraico, cristiano, musulmano – Cristina Miriam Chiaffoni, Alberto Sermoneta, Ahava Katzin, Lorenzo Iotti, Primo Iotti, Alessandro Ravazzini, Ahmed Athahma, Mohamed Oussaifi, Elyar Tahouri – eseguiranno insieme la nuova composizione del Canto inter-religioso dal titolo A – M. di Emanuele Milani studente di Composizione dell’Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti “Achille Peri – Claudio Merulo”
Cinzia Merletti condurrà il pubblico in un affascinante viaggio, attraverso un’inedita prospettiva musicale, tre grandi culture religiose: ebraica, cristiano-europea, arabo musulmana.
 
Ingresso libero limitato ai posti disponibili. È gradita la prenotazione (info@solideogloria.eu).
 
 
Si ringraziano Habib Abdallah, Mohamed Azzouzi, Mohamed Bafdili, Lhoucine Bazine, Abdelhakim Bouchraa, Mario Cipressi, Matthias Durchfeld, Maurizio Ferrari, Anna Fontana, Serena Foracchia, Maria Chiara Gallo, Beniamino Goldstein, Ezzeddine Haddad, Lucia Lione, Carlo Lombardini, Morena Maioli, Marwa Mahmoud, Luciano Meir Caro, Dara Nowroozi, Franco Orlandini, Abdelkrim Ouargziz, Alessandro Ovi, Silvia Perucchetti, Wajih Saad, Fabio Tasselli, per la disponibilità e la preziosa collaborazione.
 
Pubblicato in Archivio

Lascia un commento