Marco Bedogni nominato Presidente del Gruppo Gomma Materie Plastiche di Unindustria Reggio Emilia

Stampa articolo Stampa articolo

Succede a Ivano Parmigiani, amministratore delegato di Stampotecnica di Correggio, che ha retto il Gruppo per quattro anni, e che ha così commentato il proprio mandato: “Insieme abbiamo realizzato attività di interesse del comparto e di utilità sia per l’operatività quotidiana, sia per una visione strategica per il futuro. La carenza di giovani specializzati da inserire all’interno delle nostre realtà ci ha portato ad ampliare sempre di più la collaborazione con l’Einaudi e ad investire tempo e denaro per strutturare un laboratorio con macchinari innovativi. Sono orgoglioso dell’avvio del primo percorso IFTS di 800 ore “Tecnico di prodotto e di processo nel sistema delle lavorazioni delle materie plastiche”.

Il neo-presidente ha invece tracciato le linee guida dei prossimi anni: “Resta strategico per noi lo sforzo nel potenziare i percorsi formativi già avviati per consolidarli in qualità e quantità, per cercare di colmare il gap con le esigenze delle nostre imprese. Particolare attenzione sarà poi dedicata agli aspetti evolutivi delle nostre fabbriche attraverso le opportunità del digitale con le agevolazioni di “Industria 4.0” e dei temi ambientali vissuti come opportunità di efficientamento e innovazione”.

 

Il Gruppo Gomma Materie Plastiche di Unindustria Reggio Emilia è nato nel 2008, rappresenta oltre cinquanta aziende, in cui lavorano 2.586 dipendenti, per un fatturato complessivo superiore a 500 milioni di euro.

Il GMP tutela di interessi sempre più specifici della categoria e fornisce assistenza personalizzata alle aziende associate con iniziative dedicate.

Il comparto gomma-plastica è rilevante per l’economia locale: la nostra provincia è infatti la prima in Emilia-Romagna per concentrazione di imprese nel settore e occupa uno dei primi posti anche a livello nazionale.

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento