MCL al congresso provinciale

Stampa articolo Stampa articolo

L’appuntamento del 26 ottobre presentato dal presidente

Il Movimento Cristiano Lavoratori (MCL) di Reggio Emilia ha indetto il proprio congresso in vista dell’appuntamento nazionale che si svolgerà a Roma dal 25 al 27 gennaio 2019 con il titolo “Forti della nostra identità, attraverso il lavoro, costruttori di speranza in Italia e in Europa”. Il congresso provinciale del MCL si terrà perciò venerdì 26 ottobre alle ore 16.30 presso la Polveriera, in via Terrachini 18, Sala Span.

“I temi congressuali – spiega il presidente provinciale Marino Friggeri – vogliono ribadire l’identità del movimento, l’impegno a favore del lavoro, ma in modo particolare la ricerca di ragioni di speranza per il nostro paese e per l’Europa. Potrà apparire fuori luogo nel 2018, in piena ventata populista dilagante, riproporre nuove e rinnovate ragioni di speranza che riaffermano la contrarietà a che i diritti si trasformino in strumenti di potere e di acquisizione del consenso. Quando le pretese soggettive si fanno sempre più pressanti e prevalgono sui doveri, si finisce di fatto per negare i cardini della democrazia rappresentativa, rappresentata anche dai corpi intermedi che vengono relegati in ruoli marginali, rispetto alle scelte di natura socio economica. Si è ufficialmente aperta nel Paese una fase difficile che contrappone la piazza alla mediazione sociale e alla partecipazione democratica e ciò rende problematico qualsiasi tentativo, animato dai corpi intermedi, presenti nella società civile, di far valere il senso di responsabilità. Senza partecipazione democratica e mediazione sociale non si rilancia il lavoro, non si fa impresa e non si gestisce nemmeno l’accoglienza degli immigrati”.

Continua a leggere l’articolo su La Libertà del 24 ottobre

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento